Giovedì, 14 Luglio 2011 16:01

Montagna: tutta la famiglia fa trekking!

Scritto da

Con il caldo di questi giorni chi è riuscito a scappare in montagna, è davvero fortunato!!! Oltre ad essere meravigliosa d'inverno, la montagna è veramente un "toccasana" d'estate, soprattutto per i bambini. Che bello passeggiare nel verde delle montagne con il venticello fresco tra i capelli (non alle ore 13.00 ovviamente!). Ma con i bambini come si fa? Non dobbiamo certo rinunciare a queste gioie e restare a casa, ma trovare il "mezzo" giusto per farli partecipare!

Per arrampicarsi sulle vette più ardue ci sono diversi gli strumenti a nostro supporto:

  • Per i bimbi più piccoli (fino a circa i 9 kg) si può utilizzare il marsupio che il papà o la mamma indossa davanti, e in cui, a seconda dell'età, il piccolo potrà essere posizionato frontale o di spalle alla strada.
  • Per i più grandi, c'è anche lo zaino da trekking portabimbo (fino a circa 20 kg). Ci sono tanti modelli tra cui scegliere con più o meno accessori. La spesa non è elevatissima, quindi si può anche acquistare o, se riuscite, ve lo potete far prestare da un'amica!
  • In alternativa allo zaino/marsupio, ci sono poi dei passeggini da montagna (fantastici!) con cui ci si può arrampicare con facilità dappertutto (o quasi, certo nei sentieri dei boschi non è proprio indicato!). Io l'ho utilizzato quest'inverno sulla neve ed è stato stupendo! Hanno 3 o 4 ruote, più grandi dei passeggini classici da città (come ad es. inglesina, chicco), i freni e una struttura leggera e maneggevole da utilizzare. Sono abbastanza ingombranti e il costo è direi elevato, quindi se vivete la montagna solo per poche settimane, vi consiglio di noleggiarlo presso i negozi specializzati o le strutture ricettive in cui soggiornerete.

Se poi preferite godervi la montagna nel massimo relax e siete disposti a rinunciare alle passeggiate in alta vetta, si possono trovare percorsi alternativi (pianeggianti!) dove anche il classico passeggino da città può arrivare, senza stancarsi!

Letto 73071 volte Ultima modifica il Lunedì, 03 Marzo 2014 15:00